Sedili Playseat®, videogames o simulazione di guida?

Playseat RBR 1, simulatore di guida F1 Ideale per videogames come Rfactor, F1 2011, Iracing, Gran Turismo 5, Colin MCRae, WRC The Game e altri giochi auto, il sedile collegato ai supporti per volante, pedaliera e marcia, permette di avere un confort di guida incredibile, vi sembrerà di stare veramente in auto.

Sviluppato in collaborazione con Red Bull Racing il nuovo Playseat® RBR 1 rappresenta l'innovazione nel campo delle simulazioni di guida per Formula 1, dice Sebastian Vettel : E' la stessa posizione e sensazione di quando guido la mia RBR F1.

La stabilità del volante e della pedaliera sono perfetti, grazie ad una robusta struttura in acciao, regolabile per le varie altezze e rinforzata nelle parti più sollecitate.

La postazione di guida Playseat® è compatibile compatible con tutti i volanti e pedaliere, Logitech G27Logitech G25Thrustmaster T500 RSThrustmaster TH8 RSThrustmaster Ferrari F1 Wheel Add-onFanatec Porsche 911 Turbo SLogitech Force GT, MOMO, il miglior supporto per volanti con ritorno di forza.

Compatibile con PS3, PS2, Xbox and Xbox360, PC, Wii.

Il sedile Playseat® insieme a un volante e una pedaliera delle varie marche, Logitech, Microsoft etc, rendono possibile la simulazione di guida a casa propria. La regolazione del posto di guida permette di guidare con lo stesso confort di un auto da corsa con la stabilità totale che normalmente è impossibile raggiungere attaccando i volanti alla scrivania…o realizzando il tutto in casa, le strutture telescopiche rendono la guida adattabile a chiunque, inoltre è possibile inserire un regolatore di seduta come quello che avete nelle vostre auto. Garantiamo la qualità altissima dei nostri sedili per simulazioni, sia per le cuciture e i materiali che per le rifiniture delle parti in metallo.

L’esclusivo simulatore di guida Playseat® è utilizzato sia per il rally che la formula1 da centinaia di piloti professionisti. Il sedile per videogiochi è inizialmente costruito per allenare i piloti a conoscere le piste dei vari circuiti prima delle gare, oggi è finalmente disponibile per tutti i “piloti” appassionati di videogiochi.